Come si può passare il tempo durante un lockdown?
Rieccoci in un nuovo periodo di restrizioni, anche se non ne eravamo mai veramente usciti.

Con l’Italia divisa per colori sembra di giocare a Risiko: i rossi attaccano i gialli, gli arancio devono conquistare 3 regioni a loro scelta, i verdi liberi tutti e facciano ciò che vogliono.

Insomma ne abbiamo di tutti i colori.
E cerchiamo di sdrammatizzare per alleggerire l’atmosfera che di leggero non ha proprio niente.
Ma in ogni caso, dopo un po’ che si sta a casa senza poter uscire, ci si annoia e ci vuole qualcosa da fare per passare il tempo.

Quindi ho deciso di fare una lista semiseria di possibili passatempi, chissà mai che non vi serva da ispirazione per fare qualcosa di interessante.

Per cominciare si possono fare le pulizie di Natale. Di solito si fanno quelle di Pasqua, ma visto che non è periodo e più avanti potremmo essere ancora rinchiusi in casa, pensiamo al qui e ora, così usiamo anche la Mindfulness. Per chi non lo sa, non è una parolaccia, ma un vero e proprio stile di vita, un modo di pensare e vivere concretamente : vivo e penso al “qui e ora”. Vivere il presente ed essere consapevoli anche nei ragionamenti.
E già così si fanno 2 cose: le grandi pulizie e la pratica di una disciplina mentale.
Facile, no?

Andiamo avanti:
Potremmo addobbare la casa per le feste di Natale. Io lo farò sicuramente.
Perché aspettare a Dicembre, quando ci sguinzaglieremo tutti in giro a fare quello che non possiamo fare adesso?
Ci lamentiamo sempre che non riusciamo a goderci l’atmosfera natalizia perché siamo sempre di corsa. Allora quest’anno facciamo con calma. Iniziamo prima e così abbiamo anche la casa con un aspetto festoso che fa sempre bene.

E ancora:
Siete stufi di fare pane e pizze dalla scorsa primavera?
Allora seguite un corso di alta cucina su internet. C’è ne sono per tutti i gusti.
O cucinate cose diverse dal solito, così fate esperimenti e diventate sempre più padroni della materia.
Pensate che figurone quando invierete a mangiare qualcuno, mettere in tavola delle specialità da gourmet… Mi viene voglia di farmi invitare a provarle.
In alternativa pulite dentro i mobili della cucina: è come esplorare un mondo a parte. Ci si trovano  spezie scadute da anni, vecchi pacchi di pasta di cui avevamo perso memoria, Frodo con tutta la Terra di Mezzo.
Sono scoperte di valore, sapete?

Altro passatempo potrebbe essere quello di fare sesso forsennatamente provando cose nuove mai sperimentare prima.
Questo vale per chi è in compagnia. Vabbè, ma anche per chi è da solo. Insomma fate voi.

Dunque un po’ di idee ve le ho date, poi fate quel che vi viene voglia di fare.
Io sicuramente addobberò la casa per Natale. E magari mi porto avanti coi regali comprando on line. Cioè, facendo comprare gli altri per me, perché se devo cliccare su “compra” mi viene l’ ansia.
Per ora è tutto dalla VitaSecondoLaVanda
LaVanda