Venerdì sera.

Finalmente vedo la mia amica per un aperitivo dopo tanto che non capitava.
Fino a un anno fa mi piaceva fare l’aperitivo. Era meno impegnativo di una cena, sia come cibo che economicamente.
Da un pezzo però mi ha stancata. Preferisco sedermi a tavola con buon cibo ed un buon vino, pazienza se una volta in meno rispetto all’aperitivo.

Starò invecchiando.
Comunque ogni tanto l’aperitivo ci sta ancora bene.
E questo, in particolare, era ricco di cosine buone e stracaloriche.

Abbiamo finalmente fatto quattro chiacchiere e ci siamo aggiornate su cose e persone.

Mi rendo conto che le chiacchiere da aperitivo sono un po’ cambiate, cioè non più solo argomenti hot, ma soprattutto ci si racconta della vita quotidiana, dei problemi con i familiari e col lavoro.

Ci Ripenso il giorno dopo e mi chiedo cosa sia successo per cambiare così. Intanto ho cambiato le amicizie e quindi anche il modo di interagire.

Poi rifletto anche che prima eravamo tutte single e quindi ci raccontavamo le avventure che vivevamo. Ora siamo quasi tutte in coppia e non ci raccontiamo più l’intimità con i nostri uomini. Almeno non così apertamente e così spesso.

E infine, ammettiamolo, sto maturando e i discorsi cambiano insieme ai miei interessi.In compenso i tacchi sono sempre alti.
Mi sa che sto diventando noiosa.
Intanto ci bevo su, che sto tornando quasi astemia.
Cincin
LaVanda