ARIETE: 21/3 – 20/4: uno sguardo nell’immenso

Ci sono diversi cambiamenti all’orizzonte, abbiate pazienza e rinunciate alle polemiche, esprimete i vostri punti di vista con fermezza ma senza imposizioni! Impegni lavorativi e familiari potrebbero chiedervi una dose di energia in più, purtroppo stress e svogliatezza sono dietro l’angolo, non fatevi divorare dal pessimismo, ma agite, come sapete fare voi.
Una narrativa: “Quel che si vede da qui” di Mariana Leky. Da due anni nei venti romanzi più venduti in Germania. Uno di quei libri che può rendervi felice, intelligente, empatico e con un amore ardente per la lingua.

TORO: 21/4 – 20/5: condivisione

La luce della Luna Piena è puntata sulla condivisione d’idee e progetti, su una fase d’equilibrio della vostra vita, nell’occuparvi di situazioni affascinanti come salvare gli animali randagi e dar loro protezione e riparo, cibo e coperte per l’inverno. Siete accoglienti e amorevoli, e questo non fa che accrescere il vostro fascino e la vostra sensualità.
Una narrativa: “Avviso di chiamata” di Delia Ephron. Le carriere, gli amori e le rivalità di tre sorelle fra New York e Los Angeles.

GEMELLI: 21/5 – 21/6: affermazione e indipendenza

E’ arrivato il momento di prendervi cura di voi stessi e della vostra indipendenza, della vostra autonomia e della vostra affermazione professionale. Se avete un desiderio, un sogno, un’opera d’arte da mostrare è il momento adatto per seminare le vostre competenze: Urano, il pianeta dei cambiamenti, è li con voi che vi stimola a cambiare i vostri percorsi e le vostre carte in tavole. E’ proprio quando si sta scomodi che si cambia!
Una narrativa: “Il tempo è una vertigine” di Eigei. La perfetta storia d’amore sullo sfondo di una New York in continua crescita.

CANCRO: 22/6 – 22/7: oltre gli orizzonti

Equilibrio e saggezza nell’amministrazione delle vostre forze dovranno essere il vostro mantra per buona parte del periodo. I fari della Luna Piena puntano oltre i vostri orizzonti. E’ tempo di aprire la mente a novità, occasioni, opportunità, accogliere nuove notizie, non solo con spirito di sacrificio, ma soprattutto con ottimismo e gioia di vivere.
Una narrativa: “La misura dell’amore” di Il Matricomio. Un libro che è lo spassoso racconto della storia d’amore di Jack & Vale sia un manuale di sopravvivenza alle relazioni di coppia.

LEONE: 23/7 – 23/8: arguzia e intuito

Il vostro intuito vi suggerisce di compilare una lista di buoni propositi inerenti alla vostra salute e alla vostra forma fisica, alla vostra mente e al vostro inconscio. Siete particolarmente sensibili e vi accorgete di avere una particolare sensibilità verso situazioni molto delicate. Vi prendete cura di capire la mente umana attraverso approfondimenti su riviste specializzate.
Una narrativa: “Notte fonda” di Salvo Sottile. L’autore torna in libreria con un nuovo romanzo ispirato al mondo notturno da lui esplorato in questi anni.

VERGINE: 24/8 – 22/9: l’importanza degli Altri

La Luna Piena accende i fari sul vostro rapporto con gli Altri, ossia con i vostri colleghi, con i vostri soci e con il vostro partner, qualcosa va rivisto, va chiarito, va detto e non detto. Mercurio è nel vostro cielo per aiutarvi a trovare le parole giuste per esprimere le vostre idee, a trovare le frasi giuste per dire quello che pensate.
Una narrativa: “La biblioteca del diavolo” di Alessandro Troisi. Dopo aver combattuto in Terrasanta, un nobiluomo fa ritorno a casa, dove è in corso una ferocia caccia alle streghe.

BILANCIA: 23/9 – 22/10: il vostro quotidiano

La Luna Piena in transito nella vostra sesta casa solare esalta a godervi la vita, a prendervi cura di voi stessi e al vostro benessere, di migliorare la vostra alimentazione, di fare un cambio di vestiti nel vostro armadio. A sbrigare faccende rimaste in sospeso, portare a termine dei lavori lasciati a metà mentre decidete di tinteggiare le mura.
Una narrativa: “Orso” di Marian Engel. E’ un romanzo delicato e trasgressivo, un’autentica parabola del ritorno alla natura.

SCORPIONE: 23/10 – 22/11: eccessi di vita

Avete curiosità, forza e grinta per affrontare nuovi percorsi e nuove vie alternative. La Luna Piena congiunta a Nettuno rafforza il vostro intuito e amplifica le vostre fantasie, siete alla ricerca di nuove realtà e di nuovi spazi, nuovi pensieri affollano la vostra mente, mentre volete ubriacarvi di vita e speranza.
Una narrativa: “Il costruttore di barche” di Daniel Gumbiner. Dopo un incidente Berg inizia a soffrire di un lancinante mal di testa e diventa dipendente dai farmaci. In cerca di se stesso si trasferisce in una cittadina del nord della California.

SAGITTARIO: 23/11 – 21/12: intimo familiare

Con Giove dalla vostra parte, la vostra vita è colorata di ottimismo e di benessere. Finalmente non ci sono più quegli impedimenti fastidiosi, che vi hanno tenuti fermi per diverso tempo. La Luna Piena vi invita a prendervi cura dei vostri familiari, bando alle insicurezze che vi infligge Nettuno in quadratura. Indossate quel tocco in più che vi contraddistingue sempre: una sana risata!
Una narrativa: “La ridicola idea di non vederti più” di Rosa Montero. Il racconto della vita di Marie Curie s’intreccia con quello della vita di Rosa Montero e delle tante donne che vogliono amore, sapienza e libertà.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1: brio e leggerezza

Bella questa Luna Piena di transito nella vostra terza casa solare: accende i riflettori nella vostra comunicazione, nei vostri spostamenti, nei rapporti con i vostri fratelli e cugini. Frequentate un corso di aggiornamento di giornalismo per il vostro marketing, rendendo il vostro animo più leggero e giocoso.
Una narrativa: “Tra di noi una vita intera” di Melanie Levensohn. Judith, Parigi 1941. Jacobina, Montreal, 1982. Beatrice Washington 2006. Tre donne, tre epoche, tre destini indissolubilmente legati da una promessa.

AQUARIO: 21/1 – 19/2: il vostro benessere materiale

Si sa, che non si vive di solo fantasia ed emozioni, di sensibilità e di batticuore, di illusioni e di sogni. Ci vuole concretezza, solidità e fatti alla mano. Ricercate un angolo che vi rassicura quando il vostro conto corrente scarseggia, avete bisogno di certezze materiali ed anche affettiva che vi scaldano il cuore quando fuori è tutto ghiaccio.
Una narrativa: “Solo per una notte” di Christina Lauren. un romanzo che diverte e coinvolge, in cui humor e sensualità fanno da sfondo a una storia ricca di sentimenti.

PESCI: 20/2 – 20/3: com’è dolce naufragar in questo mare!

La Luna in Pesci insieme a Nettuno nel vostro cielo è un doppio whisky con malto: state navigando oltre oceano da diverso tempo. La vostra fantasia non ha limiti, i vostri pensieri sono sempre affollati nella vostra testa. Non sovraccaricate la vostra mente d’inutili pensieri, se dovesse succedere, tirateli fuori e scriveteli, potreste farne un capolavoro.
Una narrativa: “Falsa partenza” di Marion Messina. L’autore descrive con spirito di osservazione e forza rara una società liquida, spezzettata, precaria.

Loredana Galiano