Il primo appuntamento

Avete presente il primo appuntamento con un uomo?

Siamo al solito locale dei nostri aperitivi. Stasera siamo tutte un po’ stanche per la vita di ogni giorno che sembra farsi sempre più pesante con l’arrivo dell’autunno. Ma noi siamo donne con tacco 12 inside e superiamo ogni cosa!

Però qualcuna bella pimpante c’è. Vuole raccontare subito le novità, ma la fermiamo. Prima ci vuole un bel drink ed un piatto di carboidrati in varie forme (pizzette, focacce, pasta, patatine).

Ok adesso possiamo ascoltare le novità : Ha conosciuto un tipo in chat e dopo aver scambiato messaggi a più non posso per un paio di settimane, hanno deciso di vedersi.

Uhhh… Un primo appuntamento!

Noi sappiamo cosa si prova… L’attesa di vedere se la persona corrisponde all’idea che ti sei fatta chattando, l’ansia di apparire al meglio per fare bella impressione, considerare esattamente cosa indossare per non fare l’impressione della disperata a caccia di marito, ma nemmeno della sciattona a cui non interessa niente. Scollatura si o scollatura no?

Se ci vede troppo castigate pensa che siamo delle suorine, ma se mettiamo in mostra la mercanzia pensa che siamo un po’ troppo zoccole.

Gonna o pantaloni? Mettiamo la gonna che mette in risalto le gambe? Eh già, così si sente autorizzato ad infilarci sotto la mano alla prima occasione! Allora pantaloni. E se poi sembro una  femminista che vuole comandare con la frusta? Insomma non c’è niente che vada bene. Ma è bello ed eccitante anche questo fantasticare su cosa indossare.

E non vorremo trascurare l’intimo? Metti caso che ci parte l’embolo di fare sesso già al primo appuntamento? Bisogna che sia sexy ma non troppo e che sia coordinato. Non troppo aggressivo, ma nemmeno mutande e reggiseno di cotone bianco!
Insomma una preparazione degna della vestizione di un faraone.

Le amiche sposate ridacchiano e lanciano frecciatine, ma un po’ ci invidiano. Lo sanno com’è, se lo ricordano. Qualcuna ha avuto una storia extra coniugale ha rivissuto questa sferzata di adrenalina di recente. Ma noi single col fatto che al giorno d’oggi sia tutto così complicato, viviamo spesso queste sensazioni e quindi troviamo il lato positivo nella situazione.

Di solito quando arriva il magico momento del vedersi, restiamo un po’ deluse: ma come, tutto qui? Una Polo e dei jeans, magari su un po’ di pancetta. Sembra lui sia pronto per una serata di birre con gli amici.

Poi si comincia a chiacchierare e magari la prima impressione cambia in meglio, ma purtroppo non sempre.
Nel nostro caso, l’amica è rimasta favorevolmente impressionata dal tipo. Bella serata. I drink li ha pagati lui.
Perché siamo moderne ma amiamo essere trattate da principesse.

Bacio conoscitivo a fine serata (quello è quasi d’obbligo). In fin dei conti dobbiamo anche capire se il tipo bacia bene o no… Da quello si capiscono molte cose. Insomma i due hanno deciso di rivedersi.

Noi siamo al settimo cielo. Evvai! Finalmente uno che non crolla miseramente al primo appuntamento!
Ma per uno che passa il primo esame (perché in fondo di questo si tratta), ce ne sono altri che, dopo la prima impressione, si capiscono molte cose. Insomma i due hanno deciso di rivedersi. Noi siamo al settimo cielo. Evvai! Finalmente uno che non crolla miseramente al primo appuntamento!

Ma per uno che passa il primo esame (perché in fondo di questo si tratta), ce ne sono altri che, dopo la prima impressione, si confermano dei babbei che tentano di rimediare in modo facile una trombata.

Triste ma vero! Intanto siamo contente per la nostra amica e brindiamo coi nostri Spritz, alla salute sua e del suo nuovo amico.

Cin cin
LaVanda

By |2018-10-08T20:04:56+00:00ottobre 5th, 2018|Categories: Blog, L'aperitivo con LaVanda|Tags: , , , , , , , , , , , |

About the Author:

Ciao, sono LaVanda pseudonimo di Daniela. Sono nata sulle rive dello splendido mare siciliano ma sono stata immediatamente adottata dal tentacolare hinterland milanese. Curiosa e ottimista fino allo sfinimento, accumulatrice compulsiva di esperienze ed emozioni. single. Amo uscire con gli amici e chiacchierare davanti ad un drink o ad una buona cena. Con me non vi annoierete di sicuro. LaVanda

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

Phone: +39 123 32 32 321

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER