Imperfettamente perfetta!

Imperfettamente perfetta

Ebbene si  mi hanno scartavetrato le palle tutte quelle a cui non è mai capitato di infilarsi  la tuta  orrendamente macchiata dalla candeggina o di scoprire mentre sei con una persona importante che hai indossato un calzino blu e uno nero.

Ma chi cavolo le pulisce le fughe con gli spazzolini?

Abbasso le foto da figa

Ma quando mai una che lavora lo fa così?

Boh,  sarà ma io non faccio parte di quel gruppo politico di perfettitudine. Le pashmine a me scivolano sempre in pose plastiche ma alla cavolo di come cavolo vogliono loro, i capelli se esco dal parrucchiere sono in ordine poi per le 3 settimane successive stanno a posto ma mi ci devo impegnare parecchio.

Certo se vado ad un appuntamento importante mi impegno e il risultato mi piace ed è evidente ma poi capita che ci vado anche al mercato in tacco 12  e con la matita sugli occhi! Insomma il senso della perfezione ancora mi sfugge e francamente non so nemmeno quanto mi importa.

Quante cose che si imparano con l’età, si impara ad essere uniche, non indispensabili ma complementari, grate ma non zerbini, belle pur non essendo perfette secondo i canoni delle pagine patinate.

Che il senso stia nell’equilibrio della perfezione imperfetta? E chi lo sa.>

Catia.

By |2018-09-23T19:30:39+00:00gennaio 9th, 2018|Categories: Blog, Donne Vincenti, RaccontAmiche|Tags: , , , , , , , , , , , , |

About the Author:

Pensate ad una bella signora, mora, occhi verdi. Età anagrafica... dai non cominciate, lo sapete che non si chiede mai l'età ad una donna sopra i 20 anni. Età dimostrata "indefinita" ma comunque quella che fa rima con "anta", che vuol dire tutto o niente. Età sentita: dipende dai giorni. Sono permalosa quel tanto che basta, ma sopratutto ironica, passionale e romanticamente cinica. Ho un sorriso aperto che cerco di dispensare a tutti quelli che conosco perché ho imparato che il sorriso è contagioso, non costa nulla e tutti se ne  meritano uno. Il progetto unisce donne e amiche per regalarvi rubriche tutte al femminile: cuore, amore, rughe e tanto altro. Buona lettura. Catia

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

Phone: +39 123 32 32 321

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER