I lumaconi di facebook. Partiamo dal presupposto che oggi più o meno tutti abbiamo un profilo su un social.Dal più diffuso, Facebook fino ad arrivare a tutti gli altri, Instagram, Google + e via dicendo.La maggior parte di noi ha istanti di vita, foto e pensieri su almeno uno dei più diffusi. Vuol dire che chiunque da qualsiasi parte del mondo acceda ad Internet può vedere il nostro viso, leggere i nostri pensieri, sapere i nostri gusti in fatto sessuale, i nostri ristoranti preferiti, cosa ci piace e cosa non ci piace fare.

IL CORTEGGIAMENTO AI TEMPI DI INTERNET

Internet ha trasformato il nostro modo di vivere ed ha contribuito allo sviluppo di un nuovo metodo di ricerca dell’anima gemella, abbiamo visto la nascita di un nuovo modo di corteggiare, anche se la parola oggi ha assuntoun significato diverso.

Ed ecco la diffusione del “lumacone di facebook generalmente uno sfigato che spia le foto di donne e ragazze, ne chiede l’amicizia e poi via che parte con un repertorio ormai solito e noioso.

I VARI TIPI DI LUMACONI

Ci sono quelli più espliciti che si mettono in mostra più o meno smutandati, quelli che hanno solo amiche donne, maniaci, passando per quelli che pubblicano foto fasulle, poveri cristi sfigati.

Il meno peggio è di solito un’uomo di bassa culturache esordisce con un “ ciao principessa” oppure “sei bellissima” costringendoti a fare lo slalom tra doppie, virgole e accenti buttati li a caso, come capita capita. Romantici nella loro ingenuità, ingenui a tal punto da credere che tu possa uscire con loro solo perché ti mandano un video con due che scopano e subito sotto un mazzo di fiori. Esito: cancellati subito.

Poi ci sono quelli che si spacciano per professionisti, magari lo sono, ma la prima cosa che ti chiedono è : come ti piace farlo? Scusa???? E lo vengo a dire a te? Esito: idem come sopra.

Altra categoria, simpatica solo perché all’inizio pensi stiano scherzando, sono quelli che al primo messaggio esordiscono con un “mi sono innamorato di te” fino ad arrivare a “ti voglio sposare”.

Uomini che sono stati colpiti dalle frecce di un cupido internauta e che sperano non nella classica uscita con cena, vino, sesso. No loro vanno oltre arrivano fino al matrimonio. Un misto tra corteggiatori di altri tempi e lumaconi moderni.

Ma che pena però questi lumaconi. Dai su un po’ di fantasia ogni tanto.

Catia